newsarticolo
18 Aprile 2020 Grande successo per il #NonCiFermaNessuno Web-Talk! Quasi 2 ore in diretta su Facebook e YouTube, 30 istituti scolastici superiori italiani collegati con le 5e classi, una copertura di 9000 persone raggiunte, 6500 reazioni e commenti su Facebook: questi i numeri del primo #NonCiFermaNessuno Web Talk che ha visto protagonista oggi pomeriggio Luca Abete, in un Venerdì 17 che da data funesta si è trasformato in giornata dell’ottimismo per migliaia di studenti italiani entusiasti.

“Ho la fortuna di avere uno scambio costante con il mondo giovanile e in questi giorni ho percepito il disagio e la paura dei ragazzi che si apprestano a sostenere l’esame di maturità. - così Luca Abete al termine della diretta - Ho pensato quindi di metter su questo esperimento che ha incontrato da subito l’entusiasmo dei ragazzi e l’apprezzamento del mondo scolastico. Oggi posso dire che questo talk show in streaming interattivo è stato un successo e dimostra che le difficoltà rappresentano anche un’occasione per mettere in campo qualcosa di bello, utile e innovativo.”

Decine sono state le domande che gli studenti hanno formulato all’inviato di Striscia la Notizia. Alcuni hanno avuto anche l’opportunità di raccontare in live streaming queste settimane di quarantena forzata e le inedite modalità di preparazione alla Maturità.

L’apprezzamento per l’iniziativa ideata e prodotta dalla LAB Production, è arrivato anche dai numerosi docenti collegati: “La qualità , la preparazione, l’intelligenza e la tenacia pagano! Non ci sono raccomandazioni che tengano… forza ragazzi, non ci ferma nessuno!” commenta la Prof.ssa Maria Grazia Cianciulli, Dirigente del Liceo “Campanella” di Belvedere Marittimo (Cs):

Presente anche il mondo universitario, con l’intervento della Prof.ssa Augusta Consorti, Pro Rettrice dell'Università degli Studi “G. D'Annunzio” di Pescara, che ha rivolto ai ragazzi l’invito “a credere nei propri sogni, perseguire gli obiettivi con determinazione, senza dimenticare valori importanti come il rispetto nei confronti degli altri convinti che alla fine la meritocrazia vince sempre!”

Ci ha pensato, infine, Patrizio Santo a congedare tutti eseguendo il brano “Non ci ferma nessuno”, composto nel 2019 per celebrare la 5a edizione dell’omonimo tour universitario.

La regia tecnica dello streaming è stata realizzata da Ondesonore Live.